CSAF 1 - CST - Anatomia e Fisiologia 1

CSAF 1 - CST - Anatomia e Fisiologia 1

1° dei 2 livelli del corso
la tecnica cranio-sacrale (cst) e la conoscenza dell'anatomia e della fisiologia applicate

Requisiti: il corso CSAF 1 è aperto a coloro che hanno già concluso almeno il livello CST1 - Primo livello base

Prossima programmazione: questo corso al momento non è in programmazione.

Per scoprire quali corsi sono in programmazione e scaricare i moduli d'iscrizione, consultare il calendario.

Prerequisiti: lettura dei testi:
titolo Terapia Cranio-Sacrale, Teoria e Metodo;
autore John E. Upledger;
edizioni BioGuida (una volta pubblicato da RED)
e
titolo Terapia Cranio-Sacrale, Oltre la Dura Madre;
autore John E. Upledger;
edizioni Marrapese
e
titolo Atlante di anatomia;
autore Adriana Rigutti
edizioni Giunti
e
titolo Anatomia di superficie, le basi anatomiche dell'esame clinico;
autore Lumley John S.;
edizioni CEA
e
titolo Atlante del corpo umano;
autore Peter Abrahams;
edizioni Dix
e
titolo Anatomia umana;
autori Frederic H. Martini, Michael J. Timmons, Robert B. Tallitsch;
edizioni Edises

Durata: quattro giorni
Orari: vedi il PDF del modulo di iscrizione per questo corso

Per richiedere il programma particolareggiato del corso, scrivere una mail all'Upledger Italia - Accademia Cranio-Sacrale.

Premessa

La Tecnica Cranio-Sacrale (CST) si basa principalmente sul trattamento del sistema fasciale corporeo, è una tecnica manuale che viene utilizzata per il miglioramento del benessere fisico dell'utente, attraverso l'attivazione del sistema auto-correttivo insito in ogni persona.

Questo corso è utile a tutti coloro che praticano la Tecnica Cranio-Sacrale e che desiderano uno specifico approfondimento sulle parti anatomo-fisiologiche interessate durante l'utilizzo delle tecniche CST.

Questo corso non partecipa all'accreditamento ECM.

Abstract

Dall'analisi delle alterazioni tissutali che viene eseguita attraverso una meticolosa ricerca delle tensioni anomale del sistema fasciale, si arriva poi ad applicare le tecniche che aiutano il processo di acquisizione e/o miglioramento del benessere dell'utente.

Il corso teorico-pratico costituisce un'occasione per l'operatore di acquisire nuove competenze teoriche e pratiche che gli permettono di affrontare con maggiore efficacia le problematiche dell'utente e che potenziano le tecniche, le metodiche ed i rimedi correlati e complementari alla CST.

Una maggior conoscenza del sistema uomo nella sua interezza, e nella specificità del funzionamento fisiologico di tutti i suoi organi ed apparati, permette agli operatori di poter identificare e comprendere i disagi degli utenti che incorrono in un processo disfunzionale del sistema auto-correttivo.

Questa maggior comprensione permette di approcciare l'utente con una consapevolezza maggiore ed una conoscenza terminologica anatomo-funzionale adeguata.

Gli operatori possono così prendersi cura dell'utente agendo direttamente o indirettamente nella sede anatomica disfunzionale con le proprie tecniche acquisite.

Una conoscenza della terminologia tecnica anatomica e funzionale permette un miglior scambio di informazioni tra l'equipe medica che ha in cura l'utente e l'operatore cranio-sacrale, nel rispetto delle rispettive figure e competenze, ponendo al centro del processo la persona; verrà così garantita una migliore aderenza al processo di attivazione del sistema auto-corretivo della persona e favorito il benessere psico-fisico.

Il corso teorico-pratico ha l'obiettivo di fornire all'operatore le conoscenze di base per poter utilizzare più strumenti complementari che vengono potenziati dall'uso delle tecniche della CST, al fine di migliorare il benessere dell'utente.

Elementi salienti del programma:

  • Terminologia anatomica, topografia umana
  • La cellula, i tessuti, liquidi organici, organi ed apparati
  • La cute e gli annessi cutanei
  • apparato locomotore, ossa del cranio, la colonna vertebrale, la gabbia toracica, gli arti superiori ed inferiori
  • Apparato locomotore, articolazioni e sistema muscolare
  • I muscoli di interesse nella tecnica cranio sacrale del cranio, del collo, dorsali, tronco e addome, il diaframma
  • Apparato cardiocircolatorio
  • Vasi sanguigni e gruppi sanguigni
  • La circolazione linfatica e la linfa
  • Integrazioni sul circolatorio di interesse cranio-sacrale
  • L'apparato respiratorio, vie aeree superiori ed inferiori, lo scambio gassoso

Finalità del processo formativo

Scopo dell'evento è quello di permettere l'acquisizione teorica e pratica di conoscenze specifiche su:

  • Terminologia anatomica
  • Anatomia di superficie
  • Fisiologia del corpo umano
  • Tecnica Cranio Sacrale applicata agli organi ed apparati
  • Proporre la CST come potenziamento, agendo selettivamente sulle strutture disfunzionali
  • Conformemente a tali finalità, l'evento prevede sia parti teoriche che esercitazioni pratiche per l'acquisizione della conoscenza delle nozioni basilari delle tecniche proposte

Obiettivi del corso

Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione e specializzazione.

Competenze tecnico professionali

Il percorso formativo sviluppa nell'operatore del benessere la conoscenza della anatomia e fisiologia umana, ponendo le basi per un utilizzo complementare mirato alla tecnica Cranio-Sacrale su strutture disfunzionali.

Competenze di processo

Una maggiore e più approfondita conoscenza della anatomia e fisiologia umana permette agli operatori del benessere di agire con maggior consapevolezza sulle strutture interessate da disfunzioni.

Competenze di sistema

La maggior conoscenza del sistema uomo, dell'anatomia di superficie permette agli operatori di relazionarsi con gli utenti e con l'equipe medica che lo ha in cura con una integrazione maggiore, con l'ultimo scopo di porre la persona al centro di un piano di cure integrato nel rispetto delle competenze professionali.

Utenze del corso

  • Massimo 20 partecipanti
  • 2 Docenti

Metodologia del corso

La trasmissione della conoscenza è organizzata in modo che gli allievi possano acquisire le nozioni teoriche e pratiche che consentono la conoscenza della anatomia e fisiologia umana, la terminologia dell'anatomia di superficie, e la principale terminologia anatomica.
L'evento prevede:

  • Lezioni frontali per l'acquisizione delle competenze specifiche sulla terminologia anatomica di organi ed apparati, su anatomia di superficie.
  • Lezioni frontali per l'acquisizione delle conoscenze specifiche del funzionamento fisiologico di organi ed apparati e loro funzioni.
  • Parte pratica sulle tecniche manuali acquisite applicate alla conoscenza appresa di anatomia e fisiologia sotto controllo del docente.
  • Ai discenti verranno consegnate dispense cartacee e consigliati testi di approfondimento della metodologia proposta dal Dott. John Upledger e testi utili allo studio dell'Anatomia e Fisiologia umana.

I Docenti

Stefano Dassiè - Infermiere professionista con assistenza diretta ai degenti e collaboratore professionale. Docente ai corsi O.S.S. in materia di "assistenza di base" presso aziende ospedaliere della regione FVG. Docente ai corsi O.S.S. in materia di "elementi di anatomia e fisiologia" presso strutture sanitarie della regione FVG. Responsabile dei corsi di reclutamento per la Crocerossa Italiana. Docente ai corsi di "approfondimento al primo soccorso" per la C.R.I..

Sonia Lovison - lnfermiera professionale referente del "Centro per la gestione e cura della fibrillazione atriale" Dipartimento Cardiologico - Ospedale dell'Angelo - Mestre VE. Operatore in Ortho-Bionomy. Professore a contratto all'Università' degli Studi di Padova. Docente di "Laboratorio Professionale: l'accertamento infermieristico, presa in carico dell'assistito". Attiva all'organizzazione, sviluppo e gestione del "Centro gestione cura artiale" in collaborazione e confronto con il Cleveland Clinic ed il Texas e Cardiac Arrhytmia Institute di Austin. Certlflcazione dl Competetence in ritmologia ed elettrofisiologia. Diploma di dirigente di comunità. Qualifica professionale di analista chimico biologico.

Gli organizzatori e i responsabili

  • L'organizzazione: Upledger Italia - Accademia Cranio-Sacrale
  • Recapiti: Piazza S. Antonio Nuovo 6 - 34122 Trieste
  • Tel. (0039) 040 3476191
  • fax (0039) 040 3487121 - (0039) 040 9890500
  • e-mail ti.elarcasoinarcaimedacca@ofni
  • Responsabile didattico: Dott. Diego Maggio BSc (Hons), D.O., CST-D.

Modalità di iscrizione

  • Per iscriversi occorre essere soci dell'Upledger Italia - Accademia Cranio-Sacrale ed assicurati all'Assicurazione UN1CA (con sola esclusione ai medici).
  • Accertarsi presso la segreteria dell'Associazione, dell'effettiva disponibilità dei posti prima di dar luogo all'iscrizione.
  • L'iscrizione viene ritenuta valida solo se conforme a quanto espresso nel modulo di iscrizione specifico per ogni corso.
  • Le iscrizioni si chiudono inderogabilmente 10 giorni prima dell'inizio del corso (a meno di disposizioni diverse espresse nei moduli di iscrizione).
  • Accertarsi rispetto all'avvenuta ricezione della propria iscrizione presso la segreteria dell'Associazione.
  • Le modalità di iscrizione e pagamento sono esposte sull'apposito modulo di iscrizione al corso.

Avvertenze importanti

  • I corsi potrebbero subire variazioni di luogo e data: verificate gli aggiornamenti sul calendario del sito.
  • È previsto un numero massimo di partecipanti ad ogni corso: iscrivetevi per tempo.
  • I corsi detti "in house" possono diversificarsi nelle modalità di iscrizione, nei costi e nei crediti ECM.
  • Per partecipare ai corsi dell'Upledger Italia - Accademia Cranio-Sacrale è necessario essere soci della stessa.
  • È prevista dagli Organi Direttivi dell'Associazione un'Assicurazione obbligatoria che tutela operatore ed utente nell'applicazione della metodica appresa.
I moduli di iscrizione relativi ad ogni corso proposto in questo sito sono asserviti alla terminologia in uso al personale sanitario avente diritto ai Crediti ECM. Per i moduli di iscrizione dei professionisti non appartenenti ad ordini o collegi e degli operatori del benessere: si prega di rivolgersi direttamente alla segreteria dell'Associazione. Grazie

La tecnica descritta in questo sito è una tecnica del benessere
che può essere complementare alle terapie mediche e sanitarie
e successiva ad una diagnosi medico/sanitaria.

La materia appresa durante i corsi è da considerarsi
un'esperienza di formazione culturale e/o professionale.

La sua applicazione è consentita ai professionisti sanitari
l'applicazione da parte di professionisti non ordinistici
è subordinata e regolamentata dalla legge nazionale 4/2013.


Privacy Policy

Upledger Italia - Accademia Cranio-Sacrale
Piazza S. Antonio Nuovo 6 - 34122 Trieste - Tel: (0039) 040 3476191 - (0039) 040 9896121
Fax: (0039) 040 3487121 - Cellulare: (0039) 320 4895503
- Email: ti.elarcasoinarcaimedacca@ofniPEC: ti.cep@ailatiregdelpuotutitsi - CF: 90097270327