l'Associazione Cranio-Sacrale Upledger Italia E.T.S.

LAB-CST

Requisiti: il corso LAB-CST è aperto a tutti

Prerequisiti: lettura dei testi didattici sotto elencati.

- titolo CST & SER, TU E IL TUO MEDICO INTERIORE; autore John E. Upledger; editore BioGuida Edizioni.
  • Durata: 1 (uno) giorno.
  • Iscrizione: almeno 30 giorni prima della data d’inizio del corso.
  • Chiusura delle iscrizioni: 10 giorni lavorativi prima della data d’inizio del corso.
  • Struttura del corso: parte teorica e parte pratica immediatamente successiva.
  • Attestati: Attestato Upledger Italia (per la partecipazione al corso specifico).
  • Argomenti trattati: leggi il contenuto di questa pagina (subito di seguito al calendario se presente).
  • Sede, orari, modalità di iscrizione: leggi tutto nel modulo di iscrizione (cliccando l’icona del PDF se presente)
    in corrispondenza alla data scelta (se presente nel calendario) tra quelle segnalate per questo corso.
  • Crediti ECM: questo corso non ha crediti ECM

Avvertenze:

  • per qualunque informazione in merito alla logistica del corso, fa fede quanto riportato nel modulo di iscrizione specifico inserito nel calendario dei corsi (a meno di successive e diverse comunicazioni spedite via mail, o pubblicate sul sito web dall'Upledger Italia);
  • gli orari ed il protocollo del corso vanno interamente rispettati ai fini dell'ottenimento dell'Attestato Upledger e dei Crediti ECM (se spettanti e ove previsti);
  • I termini terapeutici usati nella descrizione dei corsi, sono riconducibili ai protocolli internazionali e agli Abstract ove utilizzati per l'accreditamento ECM dei corsi stessi.

Al momento questo corso non è in programmazione

Lab-CST - Laboratorio di CST - Tecnica Cranio-Sacrale
Un giorno di Tecnica Cranio-Sacrale Upledger  

La giornata di lab-cst:

1) prima parte - lezioni di tecnica cranio-sacrale – trattamenti dimostrativi su utenti/pazienti     
lezione/presentazione a tema di tecnica upledger e trattamenti di tecnica cranio-sacrale upledger     
sia per studenti dell’upledger, sia per i neofiti ed i “curiosi” e per chi riceve un trattamento  

2)seconda parte - revisioni di tecnica cranio-sacrale e scambio di trattamenti    
la seconda parte (pomeridiana) è aperta solo a studenti upledger, a tutti i livelli di formazione  

Per partecipare al laboratorio occorre: prima accertarsi dell’effettiva disponibilità di posti

I docenti al laboratorio di cst sono:
- dott.ssa patricia quirini per le tecniche cst craniosacral therapy (docente dell’upledger international   per i livelli di base cst 1 – cst 2 – ser 1 - ser 2 e certificatrice abilitata al rilascio della cst-certification)
- dott. Giovanni russo per la parte anatomico/fisiologica delle tecniche cst (conduttore ai corsi introduttivi   cst-in dell’upledger international e docente universitario a contratto presso l’università la cattolica di roma)

L’iscrizione può essere effettuata anche in sede ma solo se ci saranno ancora posti disponibili.

La TecnicaCranio-Sacrale (CranioSacral Therapy - CST) è una tecnica manuale non invasiva, utilizzata in risposta a: moltissimi problemi legati al benessere e alla salute, tra i quali: mal di testa, disfunzioni temporo-mandibolari, dolori persistenti al collo e alla schiena, affaticamento cronico, difficoltà di coordinazione motoria, problemi agli occhi, depressione endogena, iperattività, disturbi del sistema nervoso centrale, ecc.  

“CST” - Cranio-Sacral Therapy - Tecnica e Terapia Cranio-Sacrale e “SER” Rilascio Somato-Emozionale, sono termini che per la prima volta sono stati codificati negli anni '70, negli Stati Uniti d'America, dal medico americano dott. John E. Upledger, ideatore e artefice di queste metodiche. Ad oggi, la metodica del dott. Upledger vanta più di 70.000 studenti e praticanti nel mondo e più di 190 “satelliti” (centri Upledger ), uno per ogni nazione.

Desideriamo, inoltre, informarvi che:
"CRANIO-SACRALE UPLEDGER ITALIA E.T.S." è un'Associazione ed è l'unica autorizzata in Italia dall’Upledger Institute International INC-USA, per: - la diffusione della metodica del Dott. John E. Upledger; - il rilascio di attestati internazionali Upledger; - l’inserimento all’Albo Internazionale Operatori (iahp) di CranioSacral Therapy

 

Programma del corso LAB-CST

- dalle 9.00 alle 9.30 registrazione dei partecipanti e dei pazienti/utenti
- dalle 9.30 alle 9.45 apertura solo per studenti (uditori e pazienti attendono fuori dall’aula)Introduzione al programma del giorno (compresa suddivisione pomeridiana in gruppi di CST e SER)
- dalle 9.45 alle 10.00 apertura a uditori e pazienti (uditori e pazienti attendono entrano in aula)
- dalle 10.00 alle 10.30 breve introduzione di CST e SER per tutti
- alle 10.30 si introduce il 1° paziente
- dalle 10.30 alle 10.40 1° paziente
– si chiede al paziente di descrivere la sua storia clinica e la ragione per cui desideraricevere il trattamento cranio-sacrale
- dalle 10.40 alle 10.50 1° paziente – si fa un’introduzione della tecnica CST che si intende applicare per il paziente
- dalle 10.50 alle 11.00 pausa caffè
- dalle 11.00 alle 11.30 1° paziente - il docente e il conduttore e eventualmente l’assistente, trattano il paziente(in modalità di dimostrazione senza intervento degli studenti)
- dalle 11.30 alle 11.40 1° paziente – si raccoglie la testimonianza del paziente
- dalle 11.40 alle 11.50 1° paziente – si spiega al paziente e agli studenti quello che si è fatto durante il trattamento.
- alle 11.50 si introduce il 2° paziente
- dalle 11.50 alle 12.00 2° paziente – si chiede al paziente di descrivere la sua storia clinica e la ragione per cui desideraricevere il trattamento cranio-sacrale
- dalle 12.00 alle 12.10 2° paziente – si fa un’introduzione della tecnica CST che si intende applicare per il paziente
- dalle 12.10 alle 12.40 2° paziente - il docente e il conduttore e eventualmente l’assistente, trattano il paziente(in modalità di dimostrazione senza intervento degli studenti)
- dalle 12.40 alle 12.50 2° paziente – si raccoglie la testimonianza del paziente
- dalle 12.50 alle 13.00 2° paziente – si spiega al paziente e agli studenti quello che si è fatto durante il trattamento
- dalle 13.00 alle 14.00 pausa pranzo
- dalle 14.00 alle 15.00 lezione magistrale per studenti ed uditori esterni, tra cui i pazienti, se sono rimasti in aula(la lezione è svolta solo su uno dei diaframmi del CST 1) fatta da un docente e dal conduttore:
- introduzione dell’argomento (diaframma trattato nello specifico giorno) nella CST
- spiegazione anatomico/fisiologica
- patologie (disfunzioni) correlate all’argomento trattato
- alle 15.00 escono gli uditori e gli eventuali pazienti presentie l’aula viene divisa in 2 parti
- 1^ parte dell’aula = studenti di CST 1 e CST 2 (che non hanno svolto il SER) organizzati in gruppi di 2 per ogni lettinoeseguono il trattamento considerando il tema della lezione magistrale appena svolta
- 2^ parte dell’aula = studenti che hanno già svolto i SER, organizzati in gruppi da 3 per ogni lettinoeseguono un trattamento libero (che può comprendere anche il SER)
- dalle 15.00 alle 15.30 1° trattamento tra studenti con supervisione del docente, del conduttore e dell’assistente
- dalle 15.30 alle 16.00 2° trattamento (scambio di trattamenti che avvengono come sopra)
- 16.00 Chiusura della giornata.

La Tecnica Cranio-Sacrale, CranioSacral Therapy, avendo come obiettivo il benessere, non è professione sanitaria e non svolge attività riservate esclusivamente alle professioni sanitarie. In questo senso il termine "terapia - therapy" non è inteso in un'accezione strettamente sanitaria, bensì in riferimento alla nozione estensiva di "salute" (e quindi inevitabilmente anche di "terapia") così come formulata dall'OMS: "stato di completo benessere fisico, emotivo, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia". Se la salute viene definita in questa maniera è inevitabile che il suo raggiungimento o il suo ripristino non possa passare esclusivamente per la funzione delle professioni sanitarie. La CST è pertanto anche impiegata in ambito sanitario come risorsa complementare e aggiuntiva, sempre e comunque su indicazione e sotto la responsabilità di personale sanitario, in linea con la sua storia e la sua tradizione e sempre nel merito delle specifiche competenze, conoscenze e abilità di ciascuna professione (sanitaria o non ordinistica).

La materia appresa durante i corsi è da considerarsi un'esperienza di formazione culturale ovvero professionale. La sua applicazione è consentita ai professionisti sanitari e l'applicazione da parte di professionisti non ordinistici è subordinata e regolamentata dalla legge nazionale 4/2013.
L'Associazione "Cranio-Sacrale Upledger Italia E.T.S." è un'Associazione. Pertanto per poter partecipare ai corsi, eventi e attività dell'Upledger Italia occorre esserne associati e conoscere, approvare e rispettare le normative del suo Statuto.