l'Associazione Cranio-Sacrale Upledger Italia E.T.S.

DOTT.SSA ANNA CHIARA BOSI

Dott.ssa in Logopedia
Docente Senior Internazionale

Scarica curriculum in formato pdf

 

 

 

 

 

 

CV FORMATO EUROPEO

 

Curriculum Vitae

 

Informazioni personali

 
Nome(i) / Cognome(i)
 BOSI ANNA CHIARA
Indirizzo(i)  VIA ANGELELLI 1 40013 CASTEL MAGGIORE BOLOGNA
Telefono(i)  3480060525
Fax  
E-mail  chiarabosi3@libero.it
Cittadinanza  ITALIANA
Data di nascita   31/01/1969
Sesso  
CF  
Occupazione  

Esperienza lavorativa

Dal 1994 al 1998 lavora come operatrice Shiatsu presso gli alberghi termali Continental ,Antoniano e Bristol Buja di Montegrotto e Abano Terme PD  Dal 1996 collabora alla fondazione del Centro Studi Upledger Italia. E’ membro dell’Accademia cranio sacrale con sede a Trieste, in qualità di Insegnante di I e II Livello di Cranio Sacral Therapy.

Dal 2004 inizia una collaborazione come operatrice Cranio Sacrale presso lo Studio di Posturologia Integrata Olimpia a Firenze che si conclude nel giugno 2008. Ha collaborato con diversi Osteopati internazionali in stage clinici di terapia intensiva

Dal Marzo 2006 inizia una collaborazione in regime di libera professione in qualità di  Logopedista presso il Poliambulatorio Privato convenzionato Axia via Grieco 8 Bologna e il Centro Privato Fisioterapico Integra via Emilia Levante 59 Bologna. 

Istruzione e formazione

Diploma di operatrice di Shiatsu presso la Scuola internazionale di Shiatsu di Padova nel 1994

Nel marzo 2001 viene Certificata come operatrice di Cranio Sacral Therapy presso l’Upledger Institute Inc.USA, dopo aver seguito tutto il percorso formativo consistente in Cranio Sacral Therapy I e II, Somato-Emotional Relise I e II, Advance I. Nello stesso anno consegue la Certificazione di Instructor dell’Upledger Institute.

Laurea di 1°livello in Logopedia conseguita presso l’Università degli Studi di Siena il 25/11/ 2005  voto finale 108/110.

Titolo della Tesi: VALUTAZIONE DELLA DISARTRIA NELLA SCLEROSI MULTIPLA: applicazione di una griglia di valutazione in 44 pazienti.

  1. Nel 1998/99 partecipa ai corsi formativi di Visceral Manipulation I e II metodo Jean Pierre Barral e nel 2005 al corso di Linfodrenaggio I metodo dr. Bruno Chikly
  2. Nel 2002 corso sul Sistema Immunitario tenutosi a Palm Beach dal Dr John Upledger e al corso TCS Bio-Acquatico ( Terapia con i delfini).
  3. Convegno Scientifico: Il cancro alla tiroide (Siena ottobre 2003)
  4. VII Convegno Nazionale Logopedisti Italiani: Percorsi in logopedia: L’apprendimento in condizioni patologiche o devianti. (Firenze 20-22 novembre 2003)
  5. Convegno: Patologie rare e frequenti in epoca neonatale (Siena 29 Aprile 2004)
  6. Convegno: Il paziente in coma: dalla rianimazione alla riabilitazione. (Siena 22 Maggio 2004)
  7. Convegno : La risorsa Down: disabilità ed operatore sanitario. Progressi e limiti. ( Siena 9 Ottobre 2004)
  8. I Convegno di terapia Cranio Sacrale ( Rimini 4 Giugno 2005).
  9. Convegno: La memoria fra natura e cultura (Siena 14-15 Giugno 2005).
  10. Corso formativo: Giornata di studio sulla Deglutologia (Parma 27 Gennaio 2006).
  11. Corso formativo: Update nella Valutazione e Riabilitazione Logopedia delle Disfonie.(Padova 10-11 Aprile 2006)
  12. Corso di aggiornamento: Vivere a metà: ottiche e prospettive nella riabilitazione del neglect (Bologna 25 Maggio 2007).
  13. VIII Congresso Nazionale Logopedisti Italiani: Programma nazionale per la formazione continua degli operatori della sanità. (Bologna 28-29- Settembre 2007)
  14. Convegno: Il disturbo di attenzione e iperattività aspetti correlati e il suo divenire (Bologna 24 Novembre 2007).
  15. Corso formativo: La classificazione ICF corso base (Bologna 1 luglio 2008)
  16. Corso formativo: Affolter: percezione e processi percettivi dei pazienti con danni cerebrali ( 17-21 Settembre 2008).
  17. Convegno: Disfagia e Tracheostomia nel grave cerebroleso acquisito: scegliere, valutare, riabilitare. (Reggio Emilia 25-26 Maggio 2009)
  18. Corso formativo: ICF Children  (Bologna 18-19 Dicembre 2009)
  19. La funzione terapeutica delle tecniche di drammatizzazione teatrale nelle disfluenze infantili (bologna 08-15-22-29 Aprile e 06 Maggio 2011)
  20. La presa in carico della disfagia neurologica in un approccio globale (Bologna 11 Giugno 2011)21. A me gli occhi: attenzione e istruzioni per l’uso (Bologna 30 Novembre-1 Dicembre 2012).

Madrelingua

 Italiano

Altre lingue

 INGLESE

Capacità di lettura

 Ottimo

Capacità di scrittura

Ottimo

Capacità di espressione orale

Ottimo

Ulteriori informazioni

Nel 1998/99 partecipa ai corsi formativi di Visceral Manipulation I e II metodo Jean Pierre Barral e nel 2005 al corso di Linfodrenaggio I metodo dr. Bruno Chikly

Nel 2002 corso sul Sistema Immunitario tenutosi a Palm Beach dal Dr John Upledger e al corso TCS Bio-Acquatico ( Terapia con i delfini).

Convegno Scientifico: Il cancro alla tiroide (Siena ottobre 2003)

VII Convegno Nazionale Logopedisti Italiani: Percorsi in logopedia: L’apprendimento in condizioni patologiche o devianti. (Firenze 20-22 novembre 2003)

Convegno: Patologie rare e frequenti in epoca neonatale (Siena 29 Aprile 2004)

Convegno: Il paziente in coma: dalla rianimazione alla riabilitazione. (Siena 22 Maggio 2004)

Convegno : La risorsa Down: disabilità ed operatore sanitario. Progressi e limiti. ( Siena 9 Ottobre 2004)

I Convegno di terapia Cranio Sacrale ( Rimini 4 Giugno 2005).

Convegno: La memoria fra natura e cultura (Siena 14-15 Giugno 2005).

Corso formativo: Giornata di studio sulla Deglutologia (Parma 27 Gennaio 2006).

Corso formativo: Update nella Valutazione e Riabilitazione Logopedia delle Disfonie.(Padova 10-11 Aprile 2006)Corso di aggiornamento: Vivere a metà: ottiche e prospettive nella riabilitazione del neglect (Bologna 25 Maggio 2007).

VIII Congresso Nazionale Logopedisti Italiani: Programma nazionale per la formazione continua degli operatori della sanità. (Bologna 28-29- Settembre 2007)

Convegno: Il disturbo di attenzione e iperattività aspetti correlati e il suo divenire (Bologna 24 Novembre 2007).

Corso formativo: La classificazione ICF corso base (Bologna 1 luglio 2008)

Corso formativo: Affolter: percezione e processi percettivi dei pazienti con danni cerebrali ( 17-21 Settembre 2008).

Convegno: Disfagia e Tracheostomia nel grave cerebroleso acquisito: scegliere, valutare, riabilitare. (Reggio Emilia 25-26 Maggio 2009)

Corso formativo: ICF Children (Bologna 18-19 Dicembre 2009)

La funzione terapeutica delle tecniche di drammatizzazione teatrale nelle disfluenze infantili (bologna 08-15-22-29 Aprile e 06 Maggio 2011)

La presa in carico della disfagia neurologica in un approccio globale (Bologna 11 Giugno 2011)

A me gli occhi: attenzione e istruzioni per l’uso (Bologna 30 Novembre-1 Dicembre 2012).

La Tecnica Cranio-Sacrale, CranioSacral Therapy, avendo come obiettivo il benessere, non è professione sanitaria e non svolge attività riservate esclusivamente alle professioni sanitarie. In questo senso il termine "terapia - therapy" non è inteso in un'accezione strettamente sanitaria, bensì in riferimento alla nozione estensiva di "salute" (e quindi inevitabilmente anche di "terapia") così come formulata dall'OMS: "stato di completo benessere fisico, emotivo, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia". Se la salute viene definita in questa maniera è inevitabile che il suo raggiungimento o il suo ripristino non possa passare esclusivamente per la funzione delle professioni sanitarie. La CST è pertanto anche impiegata in ambito sanitario come risorsa complementare e aggiuntiva, sempre e comunque su indicazione e sotto la responsabilità di personale sanitario, in linea con la sua storia e la sua tradizione e sempre nel merito delle specifiche competenze, conoscenze e abilità di ciascuna professione (sanitaria o non ordinistica).

La materia appresa durante i corsi è da considerarsi un'esperienza di formazione culturale ovvero professionale. La sua applicazione è consentita ai professionisti sanitari e l'applicazione da parte di professionisti non ordinistici è subordinata e regolamentata dalla legge nazionale 4/2013.
L'Associazione "Cranio-Sacrale Upledger Italia E.T.S." è un'Associazione. Pertanto per poter partecipare ai corsi, eventi e attività dell'Upledger Italia occorre esserne associati e conoscere, approvare e rispettare le normative del suo Statuto.