l'Associazione Cranio-Sacrale Upledger Italia E.T.S.

CSLRAP
CST PER LA LONGEVITÀ
INVERSIONE DEL PROCESSO D’INVECCHIAMENTO

Requisiti: il corso è aperto a chi ha già concluso il corso SER 1 - PRIMO LIVELLO DI RILASCIO SOMATO-EMOZIONALE

Prerequisiti: lettura dei testi didattici sotto elencati.

- titolo TERAPIA CRANIO-SACRALE, TEORIA E METODO;
autore John E. Upledger; editore BioGuida Edizioni.
- titolo TERAPIA CRANIO-SACRALE, OLTRE LA DURA MADRE;
autore John E. Upledger; editore Marrapese.
- titolo RILASCIO SOMATO-EMOZIONALE E OLTRE, IL TRAUMA E LA MENTE; autore John E. Upledger; editore BioGuida Edizioni.
  • Durata: 4 (quattro) giorni.
  • Iscrizione: almeno 60 giorni prima della data d’inizio del corso.
  • Chiusura delle iscrizioni: 30 giorni lavorativi prima della data d’inizio del corso.
  • Struttura del corso: parte teorica, parte dimostrativa, parte pratica supervisionata.
  • Attestati: Attestato Internazionale Upledger (per la partecipazione al corso specifico).
  • Argomenti trattati: leggi il contenuto di questa pagina (subito di seguito al calendario se presente).
  • Sede, orari, modalità di iscrizione: leggi tutto nel modulo di iscrizione (cliccando l’icona del PDF se presente)
    in corrispondenza alla data scelta (se presente nel calendario) tra quelle segnalate per questo corso.
  • Crediti ECM: questo corso ha i Crediti ECM validati che verranno erogati 30 giorni prima del corso.

Avvertenze:

  • per qualunque informazione in merito alla logistica del corso, fa fede quanto riportato nel modulo di iscrizione specifico inserito nel calendario dei corsi (a meno di successive e diverse comunicazioni spedite via mail, o pubblicate sul sito web dall'Upledger Italia);
  • gli orari ed il protocollo del corso vanno interamente rispettati ai fini dell'ottenimento dell'Attestato Upledger e dei Crediti ECM (se spettanti e ove previsti);
  • I termini terapeutici usati nella descrizione dei corsi, sono riconducibili ai protocolli internazionali e agli Abstract ove utilizzati per l'accreditamento ECM dei corsi stessi.

Al momento questo corso non è in programmazione

Il corso CSLRAP - Terapia Cranio-Sacrale e la Longevità: Inversione del Processo d'invecchiamento, ha lo scopo di formare gli operatori avanzati CST nella valutazione, il trattamento e il sostegno di tutta la gamma delle disfunzioni presenti nella metà della popolazione adulta di età avanzata (dai 60 ai 100 e + anni di età). Utilizzando le tecniche di base della CST e del dialogo avanzato del SER, gli studenti acquisiranno capacità e conoscenze specifiche in merito alle modalità su come il ritmo cranio-sacrale e gli altri metodi di valutazione del Sistema Cranio-Sacrale (SCS), ci informano sull’evoluzione cronologica nell’età biologica e sapranno utilizzare queste informazioni per mantenere e sostenere un'elevata qualità di vita in un periodo di tempo prolungato. Allo stesso tempo, gli studenti acquisiranno una comprensione più profonda di lavoro pionieristico del Dr. Upledger nei processi infiammatori e nei meccanismi di disfunzione del Sistema Immunitario, in modo che possano trattare una più ampia gamma di utenti che manifestano le patologie che normalmente descriviamo come le malattie dell'invecchiamento. Infine, la classe esamina anche il meccanismo che porta alla demenza e al morbo di Alzheimer, come riflesso di uno studio innovativo suggerito e concepito dall'autore, e coordinato e condotto da un gruppo di ricerca tra cui Laura Hart, Linda Gerdner ed altri ricercatori, pubblicato sull’American Journal of Nursing Gerontological nel 2008. Gli studenti interessati a specializzarsi nel settore geriatrico e, comunque, nell’estensione della qualità della vita fin dalla prima fase del processo di invecchiamento che normalmente chiamiamo “mezza età”, useranno questo corso come un punto di lancio per apprendere e sperimentare applicazioni specializzate da usare poi per la loro pratica quotidiana, sia come singoli terapeuti e operatori, sia in collaborazione con specialisti del settore.  

Gli argomenti del corso:
• Disfunzioni del processo di invecchiamento e Ritmo Cranio-Sacrale (RCS) proposto come modello di valutazione/ascolto/trattamento
• Definizioni culturali d'invecchiamento, gli anziani e le problematiche correlate dalla metà alla fine della vita
• La differenza tra 'giovane' vecchio e 'vecchio' vecchio
• L'uso della valutazione dell’età cronologica e biologica nel trattamento
• Le tecniche di valutazione e di trattamento per favorire longevità e benessere
• Protocolli di Tecnica Cranio-Sacrale a supporto preventivo delle persone
• Esame del processo infiammatorio e la sua incidenza nelle malattie dell'invecchiamento
• Dialogo avanzato e immagine terapeutica nel trattamento delle patologie dell'invecchiamento
• Tecniche avanzate per supportare la funzione del Sistema Immunitario
• Presentazione di ricerche e modelli per l’efficacia di questa tecnica
• Protocolli di Tecnica Cranio-Sacrale per le persone con demenza e l'Alzheimer
• Risorse per le sfide sociali, giuridiche ed economiche per i caregivers
• Il ruolo delle case di riposo e l’incidenza nei processi vitali della persona
• La pratica quotidiana con le strutture, gli esperti e la popolazione anziana

La Tecnica Cranio-Sacrale, CranioSacral Therapy, avendo come obiettivo il benessere, non è professione sanitaria e non svolge attività riservate esclusivamente alle professioni sanitarie. In questo senso il termine "terapia - therapy" non è inteso in un'accezione strettamente sanitaria, bensì in riferimento alla nozione estensiva di "salute" (e quindi inevitabilmente anche di "terapia") così come formulata dall'OMS: "stato di completo benessere fisico, emotivo, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia". Se la salute viene definita in questa maniera è inevitabile che il suo raggiungimento o il suo ripristino non possa passare esclusivamente per la funzione delle professioni sanitarie. La CST è pertanto anche impiegata in ambito sanitario come risorsa complementare e aggiuntiva, sempre e comunque su indicazione e sotto la responsabilità di personale sanitario, in linea con la sua storia e la sua tradizione e sempre nel merito delle specifiche competenze, conoscenze e abilità di ciascuna professione (sanitaria o non ordinistica).

La materia appresa durante i corsi è da considerarsi un'esperienza di formazione culturale ovvero professionale. La sua applicazione è consentita ai professionisti sanitari e l'applicazione da parte di professionisti non ordinistici è subordinata e regolamentata dalla legge nazionale 4/2013.
L'Associazione "Cranio-Sacrale Upledger Italia E.T.S." è un'Associazione. Pertanto per poter partecipare ai corsi, eventi e attività dell'Upledger Italia occorre esserne associati e conoscere, approvare e rispettare le normative del suo Statuto.