l'Associazione Cranio-Sacrale Upledger Italia E.T.S.

I CORSI CHE NON POSSONO SVOLGERSI IN PRESENZA IN AULA

I CORSI DI BASE CHE NON POSSONO SVOLGERSI IN PRESENZA IN AULA,
SI SVOLGERANNO IN DUE FASI DISTINTE TRA LORO.

A) – la prima parte di sola teoria online: questa prima parte del corso viene svolta in diretta streaming attraverso una piattaforma di collegamento che vi permette di interagire in tempo reale sia con il docente sia con i vostri colleghi di corso. Durante questa prima fase, verranno introdotte le tecniche adottate nei trattamenti di Tecnica Cranio-Sacrale e verrà evidenziato l’aspetto anatomico/fisiologico delle parti dell’organismo coinvolte in ogni tecnica. Immediatamente dopo ogni spiegazione tecnico/scientifica del docente, verranno proiettati i filmati dei trattamenti pratici che potrete applicare dopo averli sperimentati nella fase B.

B) – La seconda parte di pratica in aula: questa seconda parte viene svolta separatamente, dopo aver concluso la parte teorica del corso, appena verrà consentito di poter rientrare fisicamente in aula. In questa seconda fase si sperimenteranno con i colleghi di corso e con la supervisione del docente e degli assistenti alla classe, tutte le applicazioni pratiche dei trattamenti che sono stati illustrati durante la prima parte teorica. In questa seconda parte verrà comunque proposta, prima di ogni esercizio, una revisione della teoria.  

 

I CORSI DI AGGIORNAMENTO E SPECIALIZZAZIONE CHE NON POSSONO SVOLGERSI IN PRESENZA IN AULA,
POTRANNO SVOLGERSI IN DUE DIVERSE MODALITÀ IN DUE FASI DISTINTE TRA LORO.

A) – la prima modalità: è strutturata in due fasi distinte come per i corsi di base (vedi sopra), ovvero, la prima parte teorica online e successivamente la seconda parte in aula.

B) – La seconda modalità: è strutturata in modo da svolgere il corso completamente online ed è riservata agli operatori di livello più avanzato. In questa seconda modalità, oltre alla teoria, si sviluppa contestualmente la fase pratica attraverso degli auto-trattamenti guidati dal docente. Gli auto-trattamenti propongono le fasi fondamentali del trattamento in un adattamento esperienziale individuale propedeutico alla piena comprensione della tecnica che sarà in seguito adottata con i pazienti/clienti.

La Tecnica Cranio-Sacrale, CranioSacral Therapy, avendo come obiettivo il benessere, non è professione sanitaria e non svolge attività riservate esclusivamente alle professioni sanitarie. In questo senso il termine "terapia - therapy" non è inteso in un'accezione strettamente sanitaria, bensì in riferimento alla nozione estensiva di "salute" (e quindi inevitabilmente anche di "terapia") così come formulata dall'OMS: "stato di completo benessere fisico, emotivo, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia". Se la salute viene definita in questa maniera è inevitabile che il suo raggiungimento o il suo ripristino non possa passare esclusivamente per la funzione delle professioni sanitarie. La CST è pertanto anche impiegata in ambito sanitario come risorsa complementare e aggiuntiva, sempre e comunque su indicazione e sotto la responsabilità di personale sanitario, in linea con la sua storia e la sua tradizione e sempre nel merito delle specifiche competenze, conoscenze e abilità di ciascuna professione (sanitaria o non ordinistica).

La materia appresa durante i corsi è da considerarsi un'esperienza di formazione culturale ovvero professionale. La sua applicazione è consentita ai professionisti sanitari e l'applicazione da parte di professionisti non ordinistici è subordinata e regolamentata dalla legge nazionale 4/2013.
L'Associazione "Cranio-Sacrale Upledger Italia E.T.S." è un'Associazione. Pertanto per poter partecipare ai corsi, eventi e attività dell'Upledger Italia occorre esserne associati e conoscere, approvare e rispettare le normative del suo Statuto.